UN VANTAGGIO CONCRETO PER CONDÒMINI, FORNITORI E AMMINISTRATORI

Ecobonus, Sismabonus e Cessione del credito: di cosa si tratta e perché interessano i condomini?

Incentivi fiscali e cessione del credito condominiale di imposta rappresentano un vantaggio concreto per condòmini, fornitori e amministratori.

In 10 anni si recupera sino all’85% delle spese sostenute!

Ecobonus, Sismabonus e Cessione del credito: di cosa si tratta e perché interessano i condomini?

Se vuoi saperne di più su:

  • cessione del credito condominio come funziona;
  • come accedere alla cessione del credito per condominio;
  • cessione del credito condominiale a chi rivolgersi.

Noi possiamo aiutarti.

 ECOBONUS

È un incentivo statale, ne possono usufruire privati e società, consente di detrarre dall’Irpef e dall’Ires parte delle spese sostenute per interventi di riqualificazione energetica di edifici esistenti (valido sino al 31 dicembre 2019) e per le medesime tipologie di lavori effettuati su parti comuni dei condomini (valido sino al 31 dicembre 2021).

 SISMABONUS

È un incentivo statale, ne possono usufruire privati e società, consente di detrarre dall’Irpef e dall’Ires parte delle spese sostenute per interventi di messa in sicurezza di abitazioni e immobili a destinazione produttiva situate in zone ad alta pericolosità sismica.

Cessione del credito condominiale come funziona

La stessa legge consente ai condomini la cessione del credito.

PER CAPIRE MEGLIO

Cos’è la cessione del credito condominiale?

Il condominio che usufruisce dei bonus statali può cedere il credito fiscale corrispondente alla detrazione ai fornitori di beni e servizi che realizzano l’intervento.

Il contribuente può pertanto cedere l’intera detrazione calcolata sulla base della spesa approvata dall’assemblea di condominio per l’esecuzione dei lavori, oppure sulla base delle spese sostenute dal condominio nel periodo d’imposta.

Nel momento in cui il condominio individua l’impresa esecutrice delle opere o un general contractor, ciascun condòmino dovrà sottoscrivere con l’impresa un documento di cessione del credito.

UN MOTIVO PER RIVOLGERSI A NOI

Perché Syrioconsulting? Quale ruolo nel processo?

Syrioconsulting si pone come unico interlocutore di amministratori e condòmini nella gestione della parte di spesa non coperta dalla cessione del credito, conducendoli dalla fase di proposta iniziale sino alla conclusione dell’operazione finanziaria.

Cessione credito ristrutturazione condominio

Cessione del credito: un esempio

NUMERO DI APPARTAMENTI: 15

CONTRATTO DI APPALTO: involucro + infissi + centrale termica

IMPORTO LAVORI: 380.000,00 €

SPESA ENERGETICA: 15.000,00 €

DETRAZIONI: 75% (la percentuale di detrazione dipende dalla tipologia dell’isolamento proposto)

CESSIONE DEL CREDITO: 285.000,00 € (75%)

FINANZIAMENTO: 95.000,00 € (25%) – Rata annuale (durata 10 anni) 11.500 €

IL BILANCIO PER IL CONDOMINIO

(primi 10 anni)

999
Rata finanziamento annuale - durata 10 Anni (120 Mesi)
999
Risparmio annuale Spesa Energetica - (60% di 15.000 €)
999
Rata finanziamento annuale per il Condominio
999
Rata finanziamento mensile per il Condominio
999
Rata finanziamento mensile per singolo Condòmino (n°15)

Sei interessato alla cessione del credito per il tuo condominio?