Portale Condominio: dedicato ai Condomini, Amministratori e Fornitori di beni e servizi Chi siamo | Contatti | Pubblicità | Assistenza  
 
 
 
 
NOVITÀ!
 
Portale dedicato ai condomini, amministratori e fornitori dove trovare risposte alle esigenze
della vita del condominio.
 
 
Informative tematiche, curiosità e notizie utili per il condominio.
 
 
Leggi, regolamenti, normative e giurisprudenza sul condominio.
 
 
Elenchi dei fornitori di servizi per il condominio.
 
 
Finanziamento condominio prodotto dedicato al finanziamento di spese straordinarie.
AREA RISERVATA
 
 
  Categorie
Amministratori
Ascensori
Riscaldamento
Impianto elettrico
Impianto idraulico
Ristrutturazione
Pulizia
Giardini e verde
Sorveglianza e portierato
Serramenti
Tendaggi
Antincendio
Assicurazioni
TV e Internet
Box e posti auto
     
 
NEWSLETTER
iscriviti mailinglist


Ricevi informazioni dal portale, iscriviti ora.

 
     
  CERCA NEL PORTALE  
 
Parola chiave: Nella sezione:
 
 
  Ristrutturazione normative  
   
Torna alle normative
     
 
3-7-2012
Entra in vigore il Decreto Sviluppo con le novità normative sugli incentivi
 
Queste le nuove regole:
- la detrazione per il recupero edilizio passa al 50% su 96mila € (raddoppia il tetto)
- restano in vigore tutte le altre regole
- è importante la data dell’effettuazione dei pagamenti dato che la legge è in vigore dal 26 giugno 2012. Chi ha già avviato lavori e pagamenti, solo ai pagamenti dal 26 giugno in poi saranno agevolabili al 50%
- le 2 detrazioni (50% ex 36% e 55%) coesistono fino al 31 dicembre 2012, poi anche il 55% viene portato al 50% fino al 1 luglio 2013 quando decade
Opere ammesse
il risparmio al 50%
opere per il conseguimento di risparmi energetici, anche senza opere edili, acquisendo idonea documentazione attestante il conseguimento di risparmi energetici in applicazione della normativa vigente in materia
il risparmio del 55%
interventi mirati a: installazione di pannelli solari per acqua calda, sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con caldaie a condensazione, pareti isolanti e coibentazioni, infissi con requisiti speciali, riqualificazione energetica dell’edificio che porti ad almeno il 20% di risparmio rispetto alla situazione precedente
Queste le nuove regole:
- la detrazione per il recupero edilizio passa al 50% su 96mila € (raddoppia il tetto)
- restano in vigore tutte le altre regole
- è importante la data dell’effettuazione dei pagamenti dato che la legge è in vigore dal 26 giugno 2012. Chi ha già avviato lavori e pagamenti, solo ai pagamenti dal 26 giugno in poi saranno agevolabili al 50%
- le 2 detrazioni (50% ex 36% e 55%) coesistono fino al 31 dicembre 2012, poi anche il 55% viene portato al 50% fino al 1 luglio 2013 quando decade
Opere ammesse
risparmio al 50%
opere per il conseguimento di risparmi energetici, anche senza opere edili, acquisendo idonea documentazione attestante il conseguimento di risparmi energetici in applicazione della normativa vigente in materia
risparmio del 55%
interventi mirati a: installazione di pannelli solari per acqua calda, sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con caldaie a condensazione, pareti isolanti e coibentazioni, infissi con requisiti speciali, riqualificazione energetica dell’edificio che porti ad almeno il 20% di risparmio rispetto alla situazione precedente.
 
Share |
  Stampa articolo  
 
     
 
     ©2011 Portalecondominio.it è un progetto di Syrio Consulting • P.I. 08060100966  •  Tel. 02 98650331  •  Fax 02 94964661  •  Note legali  •  web by EFFIGE 2.0